Risotto con Canestrelli, Asparagi e Cialda di Grana Croccante abbinato a Bianco Ronco Cime Friulano Venica e Venica

Ricetta estiva di terra e di mare che contempla ingredienti di stagione come gli Asparagi accompagnati dal gusto irresistibile dei Canestrelli, squisiti molluschi molto simili alle Capesante ma piu’ piccoli che si prestano, una volta privati dei gusci, a moltissime ricette e preparazioni per arricchire risotti e paste. Ma anche per preparare sughi sfiziosi e saporitissimi. Sono ottimi anche grigliati o in padella con erbe aromatiche. 
I
A_IMG_1064
I
I
Ingredienti per 4 persone:
I
Riso Carnaroli 350 gr.
Vino Bianco Ronco Cime Friulano 2015 della Cantina Venica e Venica un bicchiere
Brodo Vegetale e di Pesce (una Cipolla dorata, una carota, un gambo di sedano, una testa di Trota, Orata o Branzino e un filetto di pesce)
Burro 100 gr
Canestrelli senza guscio 120 gr.
Asparagi 200 gr.
Una cipolla Dorata
4 spicchi d’aglio
 
I
Preparazione:
I
Mondare la cipolla dorata e tagliarla finemente. In una padella capiente far sciogliere dolcemente la cipolla in 60 gr. di Burro rimestando con un cucchiaio di legno. Aggiungere il riso, farlo tostare un minuto mescolando in modo che non attacchi. Aggiungere mezzo bicchiere di vino bianco Ronco Cime Friulano 2015 della Cantina Venica e Venica, alzare la fiamma e farlo sfumare sempre mescolando. Aggiungere poi due mestoli di Brodo Vegetale e di Pesce che avrete preparato in una pentola facendo bollire un litro di acqua con una testa di trota o di altro pesce come orata o branzino, un filetto di pesce e gli aromi (sedano, cipolla, carota).
Coprire con un coperchio e lasciare cuocere a fuoco lento mescolando di tanto in tanto.
 I
Nel frattempo mondare gli Asparagi eliminando le estremità più legnose.
Tagliare gli Asparagi in piccoli pezzi avendo cura di mantenere intatte le punte e aggiungeteli al Riso insieme a un mestolo di Brodo.
Proseguire la preparazione rimestando di tanto in tanto e aggiustando con il Brodo fino a cottura ultimata.
 I
In un’altra padella cuocere gli spicchi d’aglio in 40 gr. di Burro. Una volta insaporito il Burro con l’aglio aggiungere i Canestrelli che avrete precedentemente lavato accuratamente. Far cucocere qualche minuto insieme a mezzo bicchiere di vino bianco Ronco Cime Friulano 2015 della Cantina Venica e Venica e a cottura quasi ultimata aggiungerli al Riso mescolando dolcemente con un cucchiaio di legno, avendo cura di tenerne alcuni da parte per decorare il piatto.
 I
Per la preparazione della cialda di grana croccante rimando a questo post
Guarnire i piatti con la cialda di grana, ecco come fare !
I
Il Vino scelto in abbinamento è il Ronco Cime Friulano 2015 della Cantina Venica e Venica, capace di esaltare meravigliosamente il sapore e la complessità aromatica di questo piatto e riequilibrarne in bocca sensazioni tattili e gustative.
I
b899246b-a191-4cf6-a654-1f299b0af4c0
I
Suggerimenti:
Il vino che andrete a unire al riso dovrà essere a temperatura ambiente e non freddo da frigorifero e il brodo sempre in ebollizione, per non abbassare troppo la temperatura durante la cottura del riso.
 I
I
Ricetta creata da Lisa Fontana esclusivamente per Cantine Venica e Venica
Food Styling e Photography Lisa Fontana
Share #venicaevenica #angologourmetvenica #lisafontana #tasteandstyle
Questo progetto fa parte della Rubrica “L’Angolo Gourmet di Venica & Venica”, a cura di Lisa Fontana di Taste and Style
I
8167dd0e-d820-4df1-9429-2337589dd277

10 Comments

  • Luisa says:

    Che bella ricetta Lisa. Complimenti per l’abbinamento di sapori. Deve essere buonissima. La provero’ senz’altro !

  • Ale A. says:

    Che piattino interessante … poi con quella cialda di grana croccante … è veramente bello e scenografico. Complimenti. Proverò anche il vino proposto in abbinamento. Grazie !

  • Raffy says:

    Una ricetta semplice, ma di grande effetto e presentazione. Bella ed elegante. Grazie del suggerimento ! Da provare. In abbinamento a questo vino sarà favolosa.

  • Ele says:

    Un piatto sofisticato e di sicuro successo. Un’ottima proposta da copiare per quando hai ospiti a cena ! Complimenti Lisa.

  • Gaia says:

    Non conoscevo i Canestrelli come pesce. Devono essere saporiti come il piatto che ci proponi oggi. Lo proverò senz’altro. E grazie anche per i tuoi suggerimenti sugli abbinamenti con il vino che seguo sempre volentieri.

  • Cristina G. says:

    Questa ricetta si presenta benissimo è magnifica. La proporrò ai miei ospiti. Mi sembra difficile invece la realizzazione della cialda croccante anche se devo ammettere è molto bella da vedere. E l’abbinamento con il vino è un ottimo suggerimento.

  • F. says:

    Con la ricetta che proponi è possibile apprezzarne delicatezza e dolcezza delle materie prime, di stagione, canestrelli, asparagi…
    Fa da maestro la scelta del vino per sfumare il risotto e come accompagnamento al piatto.
    Che bel connubio, Brava! Che fame…

  • Maria says:

    Che bella ricetta e presentata davvero bene. La propongo in abbinamento a questo vino !

  • Paola says:

    FAVOLOSA ! Complimenti come sempre per le proposte Lisa.

  • Alessandro says:

    OTTIMO! Come sempre del resto, complimenti Lisa.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *